DOVE ALLOGGIARE LOW COST A PARIGI

Parigi è tra le città più belle e soprattutto visitate in tutto il mondo. Data la sua atmosfera romantica e magica, data la sua storia e soprattutto la ricchezza che il suo patrimonio artistico offre. La Ville Lumière, come spesso viene definita, è una città molto cara. Basta solo farvi un esempio pratico, per una colazione in un bar semplicissimo e non in zona centrale potete arrivare a spendere quasi 10€ per due semplici croissant e due caffè.  Questo a grandi linee può rendere l’idea di quello a cui dovete fare attenzione se non volete rischiare di spendere più del budget che vi eravate prefissati. Ma quindi vi starete chiedendo dove poter alloggiare low cost in una città così cara.

dove alloggiare low cost a parigi
Il tranquillo quartiere di Neuilly-sur-Seine

Che cosa intendiamo esattamente

Vogliamo fornirvi alcune informazioni utili su dove alloggiare in maniera economica ma non lontani dal centro. Si perché oltre che fornirvi una soluzione low cost vogliamo indicarvi una zona che sia comoda per gli spostamenti. La zona in questione è quella di Neuilly-sur-Seine. E’ un piccolo quartiere che si trova appena fuori dal centro. Dato che noi consigliamo quasi sempre la metro come mezzo di spostamento qui ne troverete ben due vicine al quartiere: la stazione di Porte Maillot e quella di Les Sablons. Non è tutto perché se camminare non è un problema per voi, in venti minuti circa siete davanti all’Arc de Triomphe, inizio dei famosi Champs-Elysees. La zona di Neuilly è estremamente tranquilla e potete rilassarvi allontanandovi dal traffico e dalla confusione del centro. Vi portiamo la nostra esperienza per essere ancora più convincenti. Noi siamo stati a Parigi durante un week end di dicembre e proprio nel periodo delle rivolte dei famigerati “gillet gialli”. Tutti i sabati sono stati scanditi per un lungo periodo da momenti di guerriglia urbana e fortunatamente stare nella zona di Neuilly è stato utile, abbiamo evitato la confusione e la paura di essere a contatto con questi spiacevoli scontri tra polizia e manifestanti.

Quali sono i principali hotel della zona

Noi abbiamo alloggiato in un hotel a due stelle che si chiama Hotel Maillot. Ha circa venti stanze ed è abbastanza vecchio ma in stile retrò. La nostra stanza aveva tutti i comfort di un normale hotel anche a tre stelle. Se sapete adattarvi è sicuramente una soluzione low cost.

Vi scriviamo qui di seguito anche una lista di hotel che trovate in questa zona:

  • Hotel Maillot (due stelle)
  • Neuilly Park Hotel (tre stelle)
  • Hotel du Roule (due stelle)
  • Hotel Saint Cyr Etoile (tre stelle)

Non vi abbiamo ancora convinto?

Fino ad ora abbiamo descritto quali sono i vantaggi in termini di posizione e costi. Vi spieghiamo un altro motivo molto importante per scegliere questa zona. Se viaggiate con una compagnia aerea low-cost come ad esempio Ryanair, è molto probabile che atterrerete all’aeroporto di Beauvais. Da qui l’unico modo per raggiungere il centro è uno shuttle bus che in un’ora di tragitto arriva a destinazione. Infatti l’aeroporto è situato a circa 60 km da Parigi. Se siete sfortunati come noi e trovate traffico è possibile impiegare anche due ore, purtroppo. Il punto è che il capolinea di questa navetta è proprio Porte Maillot. Noi inizialmente avevamo prenotato l’hotel nel quartiere Charonne, ovvero dalla parte opposta della città. Avendo un volo di ritorno alla mattina presto, avremmo dovuto per forza prendere un taxi dato che la metro apre alle 5.30. Abbiamo quindi deciso di cambiare e scegliere una struttura vicina a Porte Maillot in modo tale da non dover fare un tragitto lungo e scomodo per riprendere la navetta.

Questo è quello che noi vi consigliamo data la nostra esperienza. Speriamo di essere stati utili con le informazioni e ricordatevi che se avete domande potete sempre lasciare un commento oppure scriverci direttamente all’indirizzo mail animeinviaggio743@gmail.com.

Un suggestivo scorcio della Senna

Grazie ed enjoy Paris!

Lascia un commento