I MIGLIORI SKY BAR DI LONDRA

Londra è una metropoli famosa per essere centro di tantissime culture, per essere un polo finanziario tra i più importanti al mondo e ovviamente ricca di luoghi da visitare. Si dice che a Londra, qualsiasi cosa si cerchi o si voglia fare, si trova. In questo articolo vogliamo parlarvi di qualcosa che ultimamente va molto in voga nella capitale inglese: uno skybar dove gustare un cocktail mentre si ammira un panorama unico. Questi bar sono stati pensati per fornire all’ospite una vera e propria esperienza. In Italia è molto raro trovare dei bar all’interno di grattacieli alti decine di metri,  a Londra invece ce ne sono di ottimi. Vogliamo portarvi all’interno di due skybar che secondo noi, sono tra i migliori di questa metropoli. Vi forniremo tutte le informazioni, dove si trovano, i costi medi e le loro differenze. Bene, siamo pronti per il nostro cocktail experience tour tra i migliori sky bar di Londra.

Hutong The Shard

Cos’è questo The Shard? E’ un grattacielo di 310 metri situato nel quartiere di Southwark, di fronte al London Bridge e alla City. La sua altezza lo rende l’edificio più alto di Londra infatti è riconoscibile da diverse zone della città. Il nome in italiano vuol dire “La scheggia”, per la forma con cui si conclude all’estremità. Un’ altra curiosità dell’edificio è che è stato progettato dall’architetto italiano più famoso: Renzo Piano. Per raggiungere questo edificio si può scendere tranquillamente in metro alla stazione di London Bridge, a pochi passi dall’ingresso. Prima di potervi recare all’interno dell’ascensore che vi porterà al bar, dovrete passare attraverso dei rigorosi controlli sia con il metal detector e passando anche eventuali borse su un nastro come negli aeroporti. La sicurezza in questi locali è molto rigorosa ma altrettanto giusta.

All’interno

Passiamo ora a descrivere l’ambiente all’interno del bar. Il nome già fa intendere che sia proveniente dall’Oriente, precisamente dalla Cina. La selezione di cocktail è ispirata all’uso della medicina tradizionale cinese. Il locale si presenta quasi al buio e con la sola fonte di luci proveniente da lanterne cinesi appese sul soffitto. C’è un bancone centrale di forma rettangolare e una serie di tavolini posti vicino alle vetrate che circondano il locale a 360 gradi. Ovviamente i posti migliori sono proprio questi, dove si ha una vista diretta da togliere il fiato. Il London Bridge illuminato, il Tamigi, in lontananza il moderno quartiere di Canary Wharf, sono solo tre delle tante cose che si possono ammirare. Per quanto riguarda i prezzi, siamo rimasti sorpresi dal fatto che sia in linea con dei bar di livello che si trovano in Italia. Per un buon cocktail siamo sui 15€, prezzo onesto per qualità e vista.  Il giudizio finale è molto positivo, l’esperienza è quella che conta ma anche la qualità è ottima.

Duck & Waffle

Lo skybar Duck and Waffle è situato al 110 Bishopsgate, nel quartiere della City. In linea d’aria si trova opposto al The Shard, dall’altro lato del Tamigi. A due passi da questo bar si trova la famosa torre The Gherkin, edificio avveneristico dalla forma a cetriolo, che ospita all’interno diversi uffici. La fermata metro più vicina è quella di Liverpool Street a 300 metri. Lo skybar si trova al 40esimo piano, più in alto dell’Hutong. Si accede anche con un ascensore che è molto più particolare. E’ infatti a vista e in pochi secondi raggiunge il bar. Per chi soffre di vertigini forse è meglio non guardare durante la salita o la discesa. La location è un po’ più casual, parte dei muri è graffittata ma c’è un giusto mix di eleganza e street art. La luce è leggermente più forte ma rimane comunque lo stile di un lounge bar all’interno di un grattacielo. La selezione di cocktail è più ristretta ma si punta molto anche sul cibo, infatti il nome sta ad indicare che vengono serviti ottimi waffle, ovviamente su richiesta. I prezzi sono bene o male come quelli dell’Hutong. La vista è bellissima anche da qui anche se dal The Shard si possono scorgere molte più attrazioni. L’esperienza generale è ottima ma se dobbiamo scegliere tra i due, diciamo che l’Hutong risulta più completo sotto tutti i principali aspetti.

i migliori sky bar di londra
La vista dal 40esimo piano del Duck & Waffle

In conclusione

Abbiamo voluto portare la nostra esperienza all’interno di due tra i più esclusivi e migliori sky bar di Londra. Questa è una metropoli e ci sono molti altri locali sicuramente anche migliori di questi. Ci viene in mente ad esempio lo Sky Garden situato anch’esso all’interno della City, è un altro fiore all’occhiello di cui si sente spesso parlare.  Possiamo affermare che c’è davvero l’imbarazzo della scelta a Londra, di qualsiasi cosa e ci sembrava una buona idea riportare una nostra personale recensione per far sì che in un futuro viaggio nella terra della Regina, sappiate al volo dove andare se volete gustare un buon cocktail vivendo nel frattempo un’esperienza unica. Siamo arrivati alla fine e come al solito ti ringraziamo se sei arrivato fino a qui, alla prossima curiosità!

Lascia un commento